We know you can’t wait//

Distressed Debt Ecosystem: the Italian New Deal//

Appuntamento il 31 marzo a Milano con la sesta edizione del CvSpringDay

 

Il complesso tema dei crediti deteriorati rappresenta indubbiamente una delle principali problematiche che, nell’ultimo decennio ha maggiormente impattato, in maniera negativa, sul sistema economico e finanziario del nostro paese.

Tuttavia, se proviamo ad osservare il percorso evolutivo che questo fenomeno ha avuto nel corso degli anni, assumendo una prospettiva supportata da un’ampiezza di vedute, è possibile oggi scorgere la presenza di alcuni elementi che potrebbero trasformare questo problema in un potente driver capace di generare un evoluto modello di sviluppo economico e sociale.
Se infatti, nel triennio 2017-2019, la partita che ha visto la dismissione di oltre 200 miliardi di Npl è stata giocata sostanzialmente a tre: banche, regolatori ed investitori; oggi l’attenzione è sensibilmente focalizzata sulla gestione e valorizzazione dei crediti. Ed è proprio qui, che la partita deve necessariamente allargarsi trasversalmente ad una platea molto più ampia di player ed attori.

Ma quali saranno le realtà effettivamente coinvolte? Si può parlare di un nuovo ecosistema che interagirà diventando il pilastro fondamentale di un nuovo rilancio economico e sociale?

Questi saranno i temi conduttori della sesta edizione di CvSpringDay, che con il suggestivo titolo: “Distressed debt ecosystem: the Italian New Deal” si svolgerà nella splendida cornice di Palazzo Mezzanotte, sede Borsa Italiana, il prossimo 31 marzo.
Sotto la guida del volto di Sky TG24 Mariangela Pira si confronteranno autorevoli speaker ed ospiti d’eccellenza.

La mattinata si aprirà con un’intervista ad uno dei più importanti economisti internazionali che offrirà una panoramica sui possibili futuri scenari macroeconomici e sociali.
Seguiranno due round table che vedranno confrontarsi importanti importanti banchieri, CEO del settore Real Estate, del mondo Tech e altri big player del settore.

Il primo Panel si focalizzerà sulla visione dei CEO sul contesto economico e sulle tendenze del mercato, illustrando come tecnologia e nuovi modelli di business stiano modificando lo schema di gioco creando nuovi vantaggi per il settore bancario ed il credito difficile.

Il secondo Panel avrà invece come focus la view degli “operatori e degli esperti” sull’impatto rigenerativo che possono esercitare i distressed debts su alcuni settori chiave della nostra economia: dall’energy al real estate sino al terzo settore.

La prima parte della giornata si chiuderà con pitch di startup ed operatori Tech che presenteranno la propria soluzione innovativa per il mercato dei distressed debt.

Nel pomeriggio, invece, entreremo nel cuore dell’evento, con dibattiti di profilo più tecnico, attraverso due round table dedicate rispettivamente al tema delle Gacs e a quello dell’Npe e del mercato immobiliare.

Acquisto Biglietti//

Banner biglietti 3
Banner biglietti 2
Banner biglietti 1
ASSOCIATI_UNIREC

Sponsor//

Main Sponsor//

Gold Sponsor//

credito-fondiario

Associate Sponsor//

kpmg_piccolo
pwc-small

Salottino Sponsor//

logo_BD
confidence
MB-Credit-Solutions-2

Gadget Sponsor//

kruk

Strategic Suppliers Sponsor//

b2k
certa-credita

Agenda//

9:00 – 9:50

Registrazione partecipanti e Welcome Networking Coffee

9:50 – 10:00

Introduzione ai lavori e saluto ai partecipanti

10:00 – 11:15

SESSIONE 1 – Il contesto economico di riferimento: sfide ed opportunità
Modera Mariangela Pira, Giornalista, Sky TG24

Intervista a Carlo Cottarelli, Direttore Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani “Panoramica del mercato macroeconomico italiano e possibili scenari”.

 

Tavola Rotonda:
Silvia Candiani, CEO Microsoft Italia
Iacopo De Francisco, Direttore Generale Credito Fondiario
Corrado Passera,
CEO illimity
Andrea Ruckstuhl, CEO Lend Lease

11:15 – 12:30

SESSIONE 2 – Il nuovo ecosistema dei Distressed debts
Keynote speech a cura di Pier Paolo Masenza, Partner e Financial Servicers Leader PwC, “L’evoluzione del mercato dei distressed debts”

 

Tavola Rotonda:
Filippo Addarii, CEO PlusValue
Elena Maspoli, Head of Special Situations Energy illimity
Marco Morganti,
CEO Banca Prossima
Federico Silva, Head of Business Development and Origination, Europa Investimenti-Gruppo Arrow Global

12:30 – 13:00

SESSIONE 3 – Tech for distressed debts: Tech companies a confronto

 

Intervengono:
Renato Ciccarelli, Amministratore Delegato IT Auction
Emanuele Ribichesu, CEO Realisti.co
Giorgio Tinacci,
CEO Casavo
Marco Varone,
CTO Expert System

13:00 – 14:00

Networking Lunch

14:00 – 15:20

SESSIONE 4 – Utp, ReoCo, Gacs: what else?
Modera Antonella Pagano, Managing Director Accenture

14:00 – 14:40

Tavola Rotonda – “L’evoluzione delle Gacs”:
Andrea Boellis, Manager Corporate Finance KPMG
Rossella Ghidoni, Associate Director Scope Ratings
Guido Lombardo,
Chief Investment Officer Credito Fondiario
Marco Monselesan,
Director Portfolio Management & NPL Underwriting Prelios Credit Servicing
Claudio Carlo Vernuccio
, Chief NPL Servicing Officer doValue

14:40 – 15:20

Tavola Rotonda – “Npe e mercato immobiliare: gli attori a confronto”:
Andrea Battisti, CEO neprix
Francesco Lombardo, Partner Freshfields
Emanuele Grassi,
CEO GMA
Marco Vitale,
Direttore Generale CF Liberty Servicing
Paolo Zago,
Direttore Generale Héra Holding

15:20 – 15:30

Chiusura lavori

Speaker//

Ecco gli speaker che prenderanno parte alla sesta edizione del CvSpringDay

';

Head of Business Development and Origination

Europa Investimenti-Gruppo Arrow Global

CvSpringDay 2019 Best Moments//

Rivivi alcuni dei momenti più emozionanti del CvSpringDay 2019

Come Raggiungerci//

PALAZZO MEZZANOTTE

Piazza degli Affari, 6, 20123 Milano

Grazie alla posizione centrale, il Congress Centre and Services di Palazzo Mezzanotte è facilmente raggiungibile da qualsiasi punto della città attraverso numerosi mezzi pubblici.

DALL' AEROPORTO

Da Linate – Autobus n.73 con capolinea in Aeroporto nei pressi dell’ Uscita Arrivi Nazionali e capolinea in città in Piazza San Babila, adiacenze Stazione Metropolitana MM1 linea rossa. Scendere alla fermata Cordusio.

IN TRENO

Milano – Stazione Centrale proseguire prendendo la linea Metropolitana MM3 (fermata Duomo).

Milano – Stazione Cadorna F.N. proseguire prendendo la linea Metropolitana MM1 (fermata Cordusio).

Da Malpensa: il servizio ferroviario “MALPENSA EXPRESS” collega direttamente in 40 minuti l’Aeroporto con la stazione delle Ferrovie Nord “ Cadorna F.N”.
Frequenza ogni mezz’ora. Utilizzare poi la Metropolitana MM1 linea rossa e scendere alla fermata Cordusio. Si ricorda che è in vigore l’Area C.

IN TRAM

Tram Numero 1, 2, 3, 4, 12, 14, 27.
Per maggiori informazioni consultare il sito dell’Azienda Trasporti Milanesi.

IN METROPOLITANA

Linea Rossa MM1 –  Fermata Cordusio

Linea Gialla MM3 –  Fermata Duomo

Linea Verde MM2 – Fermata Cadorna, poi proseguire
prendendo la linea MM1 fino a Cordusio

PARCHEGGI

Autosilo Diaz
Piazza Diaz 6 – Tel. 02 86460077

Garage Meravigli
Via Camperio 4 – Tel. 02 86461784

Auto Parcheggio Commenda
Via S. Barnaba 18 – Tel. 02 5516041

Parking Borromeo
Piazza Borromeo 9 – Tel. 02 37072061

Parking Buonaparte
Via Giacomo Puccini 5 – Tel. 02 86457479

Garage Velasca
Via Pantano 4 – Tel. 02 876044

Edizioni Precedenti//